Contattaci su whatsapp
Cookie Policy
Questo sito, e le applicazioni di terze parti in esso contenute, utilizzano i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Lo staff di Diving Line ASD

La nostra passione per la subacquea

C'è molta confusione sui brevetti, sulle scuole (SSI, PADI, PSS ecc.) e su chi eroga i corsi.
Diving Line ASD è una scuola subacquea affiliata a SSI (Scuba Schools International) del gruppo Mares. Per questo motivo rilasciamo brevetti SSI secondo lo schema ISO che ci permette il riconoscimento in tutto il mondo.
La scuola Diving Line ASD è una scuola subacquea che opera in modo indipendente, secondo i propri schemi e criteri e che paga una quota a SSI per utilizzare il suo marchio e rilasciare brevetti ISO validi in tutto il mondo.
Il corso viene erogato e offerto da noi che applichiamo sia gli standard SSI che quelli della nostra scuola che sono stabiliti e studiati per offrirti il meglio e ovviare alle lacune del sistema padre.
Per motivi burocratici siamo vincolati al rispetto della politica di SSI che stabilisce anche gli standard di insegnamento che noi recepiamo globalmente ma che non sempre condividiamo: pagamenti, didattica, formalismi, certificati medici e tutto quello che ruota intorno alla subacquea non sono stabiliti da noi (molti sono imposti dalle norme dello stato italiano) ma siamo noi i responsabili di eventuali inadempimenti.
Diving Line ASD è un'associazione sportiva dilettantistica riconosciuta dal CONI e opera in Italia in modo indipendente da SSI. Rilasciamo mediamente 100 brevetti open l'anno oltre i brevetti avanzati e professionali.
Per la tua sicurezza, utilizziamo solo bombole revisionate così come impone la legge: puoi verificare la data della revisione sulla bombola stessa in quanto è stampata dall'ente certificatore: non utilizzare mai bombole non revisionate (la revisione va fatta dopo 4 anni su una bombola nuova e successivamente ogni due anni).
Tra i costi che sosterrete per partecipare a un corso, una parte va al CONI, una parte va a SSI e un'altra parte va a noi come associazione; soldi con cui paghiamo piscina, immersioni in mare e costi di certificazione.
Se pensi che i corsi subacquei costino troppo il motivo non è attribuibile alla nostra associazione ma al sistema che ci impone delle spese molto elevate da sostenere che purtroppo non sono eliminabili e concorrono a far aumentare il costo dei corsi subacquei e fa si che la diffidenza delle persone verso questo mondo cresca.
La forma associativa ci permette di promuovere questa attività sportiva al meglio grazie alla riduzione delle tasse, ma i costi di erogazione dei servizi restano purtroppo alti per le numerose spese che altri organismi ci impongono.
E sarebbe impossibile operare in autonomia: un eventuale brevetto che non contenga la certificazione di un ente internazionale non sarebbe riconosciuto e valido nel mondo.
Inoltre i costi di gestione delle attrezzature sono molto elevati, soprattutto per quanto riguarda le revisioni e la manutenzione sulle quali non possiamo soprassedere perchè il nostro primo interesse è garantire la vostra sicurezza e la vostra salute. Troppo spesso vediamo scuole che utilizzano bombole non revisionate a discapito della sicurezza del subacqueo oppure aria di cattiva qualità a scapito della tua salute, il tutto per risparmiare e sopravvivere.
Nonostante tutto noi siamo fermamente convinti che la subacquea sia lo sport più bello del mondo e per questo non molleremo di un millimetro.
Siamo diventati con molta fatica la una delle prime scuola di Roma e saremo sempre qui a farti ammirare le meraviglie del mondo subacqueo per poter scoprire un mondo che per molti versi è un mondo alieno così come lo sarebbe un mondo extraterrestre non ancora scoperto.



Valentina Tomassi Istr. SSI n. 57948

Valentina Tomassi - Istruttore Subacqueo

Nata in montagna sono subacquea nell'anima. Non ricordo un momento della mia vita in cui non abbia desiderato immergermi nel nostro stupendo mare. Subacquea dal 2001, sono guida subacquea prima e istruttore poi già dal 2010 e , nel mezzo, anni di immersioni, di corsi e di esperienza maturata lavorando come "donna di fatica", guida, aiuto istruttore e, finalmente, istruttore in diving e vivendo il sogno della mia vita.

Una delle più belle emozioni che ho vissuto, e continuo a vivere, è vedere lo stupore negli occhi di un allievo quando per la prima volta scopre il mondo sommerso.

Per contattarmi direttamente puoi chiamarmi al numero 3286912525 oppure via e-mail all'indirizzo valentina@divingline.it.

Facebook Google+ Skype
Operatore BLSD (autorizzato all'uso del defibrillatore semi/automatico o automatico)

Alessandro Ludovici Istr. SSI n. 57950

Alessandro Ludovici - Istruttore subacqueo

Nel 1992, sull'onda dell'entusiasmo di meravigliose vacanze marine, mi sono iscritto ad un corso open water diver. Così è cambiata la mia vita, con la scoperta di un mondo che non immaginavo e di cui mi sono immediatamente innamorato. L'esplorazione di nuovi e sempre diversi fondali è diventata un motivo di grande gioia e mi ha portato a migliorare sempre le mie conoscenze del mondo sommerso, a prendere nuovi brevetti, seguire corsi, a fare esperienza presso diving e a diventare un istruttore avanzato.

Per contattarmi direttamente puoi chiamarmi al numero 3288833935 oppure via e-mail all'indirizzo alessandro@divingline.it.

Facebook Google+ Skype
Operatore BLSD (autorizzato all'uso del defibrillatore semi/automatico o automatico)